Salta
PANASONIC INDUSTRY ITALIA

NO SPACE SENSORS - Differenze tra sensore trigonometrico ed a riflessione diffusa

"Differenze tra sensore trigonometrico e a riflessione diffusa"
Nella riflessione diffusa convenzionale viene emesso un fascio di luce che rimbalza sull’oggetto presente e a seconda della quantità di luce riflessa l'uscita viene attivata o meno. Nel sensore a riflessione trigonometrica
non viene presa in considerazione la quantità di luce riflessa, ma, tramite un fotodiodo, si rileva il punto “dove” questa viene riflessa a seconda della distanza dall'oggetto. Le applicazioni delle due tecniche di rilevamento permette di destinare ogni sensore ad un compito diverso. Il sensore a riflessione diffusa sarà quindi in grado di rilevare una etichetta chiara su oggetto scuro, mentre quello trigonometrico sarà in grado di rilevare la presenza di un oggetto indipendentemente dal suo colore.

Attiva il video

Categoria merceologica: Sensori fotoelettrici

Settori: Macchine assemblaggio

Area tematica: Automazione Avanzata

Keyword: #sensori #fotocellule #trigonometrico #riflessionediffusa #soppressionedisfondo