Salta
IFM ELECTRONIC

Sensori capacitivi IIoT per zone con polveri esplosive

Rilevamento di livello e posizione in zone ATEX

*Rilevamento di livello e posizione in zone a rischio di esplosione
*Economici grazie all'utilizzo senza amplificatore switching
*Corpo robusto e resistente
*Semplice collegamento tramite connettore M12, diritto o ad angolo

MASSIMA PROTEZIONE PER UN FUNZIONAMENTO SICURO
Il corpo robusto e resistente agli urti dei sensori capacitivi ATEX garantisce un utilizzo sicuro in zone con polveri esplosive (ATEX Zona 22). Inoltre, non sarà più necessario acquistare costosi amplificatori switching. Il rilevamento di livello e posizione può essere effettuato senza rischi poiché, anche in caso di utilizzo a lungo termine, non viene trasferita energia infiammabile dal sensore alla zona a rischio di esplosione.

MONITORAGGIO DI POSIZIONE E PROCESSO
I sensori capacitivi IO-Link ATEX sono stati sviluppati appositamente per ambienti con polveri esplosive della zona 22. I noti sensori M30 con elevata distanza di commutazione vengono utilizzati in molte applicazioni per il monitoraggio di posizione e processo. Il rilevamento senza contatto del grano in un mulino o in un silo, così come il rilevamento della posizione di prodotti da forno, pezzi in legno e plastica o addirittura la pasta, sono solo alcuni esempi. Questi sensori sono dei veri e propri tuttofare.

Area Download

IFM ELECTRONIC
Indirizzo

VIA PARACELSO 18 - CENTRO DIREZIONALE COLLEONI

20864Agrate Brianza (MB)

Italia

Richiedi maggiori informazioni su Sensori capacitivi IIoT per zone con polveri esplosive

Categoria merceologica: Sensori

Settori: Food&Beverage, Ceramica/Laterizio/Marmo/Vetro/Legno

Area tematica: Automazione Avanzata

Keyword: #sensori #capacitivi #atex #silos #esplosione